Italiana arrivata con uno degli ultimi voli dalla Cina: “Nessuno ci ha controllati”

Clara, è una ragazza che al suo ritorno a Napoli dalla Cina, dove è rimasta bloccata all’aeroporto di Pechino per 12 ore, ha deciso di mettersi in quarantena, di auto isolarsi, per due settimane in quanto all’aeroporto di Fiumicino nessun passeggero proveniente dalla Cina è stato sottoposto a controlli. Niente allarmismi, è vero, ma la prudenza non è mai troppa, occorre fare prevenzione.