Si laurea online e il quartiere partecipa dal balcone: “Quando condividi le emozioni non esiste distanza”