Parla il ragazzo che sfregiò la prof: “Sono pentito, le chiedo scusa”