Intervista a Fabio Cannavaro: “Per i bambini di Napoli ci vogliono spazi verdi”