Ha lasciato la propria abitazione per andare a fare la spesa ma mentre raggiungeva l’ultimo posto della fila, a debita distanza da chi la precedeva, nel rispetto delle nuove disposizioni per l’emergenza coronavirus, ha accusato un malore accasciandosi a terra. Tragedia questa mattina a Napoli dove una donna di 84 anni ha perso la vita mentre attendeva di entrare in un negozio di detersivi presente in Largo Ferrandina nel quartiere Chiaia.

Immediati i soccorsi allertati dalle persone presenti al momento dell’accaduto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 della postazione Ascalesi che hanno provato a rianimare la donna senza però riuscirvi. Stando ai primi accertamenti l’84enne sarebbe deceduta per cause naturali. Dolore e sgomento tra le persone presenti all’esterno dell’attività commerciale.