“Mettiti la mascherina o chiamo i carabinieri“, poi la rissa che ha coinvolto almeno cinque persone. Botte da orbi in un supermercato napoletano che si trova in via Nazionale delle Puglie, tra il comune di Casoria e il quartiere partenopeo di Poggioreale.

Tutto è nato nel corso della fila per le casse. Un uomo, non è chiaro se fosse un dipendente del supermercato o meno, ha redarguito alcune persone perché non rispettavamo la coda e, soprattutto, non mantenevano la distanza di almeno un metro. Ne è nato un alterco e, quando è stato ricordato loro che non indossavano nemmeno la mascherina, è partita una maxi zuffa che ha coinvolto più persone, allontanandone altre in quel momento in fila.

Tra i clienti dell’attività commerciale c’è chi ha ripreso tutto in un video, pubblicato martedì sera 31 marzo e diventato subito virale sui social. La rissa è poi continuata fuori fino all’arrivo della polizia.

e