Un confronto chiaro, sereno e produttivo con i parlamentari del distretto di Napoli: venerdì 24 gennaio (ore 12) presso la sede dell’Ordine degli avvocati di Napoli, si terrà una seduta straordinaria del Consiglio allargata a onorevoli e senatori nonché al direttivo della Camera penale, con il seguente ordine del giorno: “Riforma del processo penale e della prescrizione: discussione e confronto di idee su giusto processo e durata ragionevole”.

Antonio Tafuri, presidente dell’Ordine degli avvocati (nella foto), ha spiegato così le ragioni dell’iniziativa: “Siamo convinti che il dialogo e il confronto di idee, avulso da posizioni preconcette e da pregiudizi ideologici e politici, possa condurre a notevoli risultati sul piano della disamina degli argomenti che riguardano le fondamenta del nostro Paese, della convivenza civile, dei rapporti tra Stato e cittadino e del rispetto degli indiscutibili valori e principi costituzionali. Confidiamo nella presenza dei rappresentanti politici della nostra regione in Parlamento e Senato affinchè, nella sede istituzionale dell’Avvocatura, ognuno possa offrire il proprio autorevole contributo alla discussione e all’approfondimento della questione, nonché alla ricerca delle possibili soluzioni migliorative della legislazione attualmente vigente”.