Spacciava a domicilio per le strade di Pianura, quartiere alla periferia occidentale di Napoli. Un ragazzo di 19 anni, con diversi precedenti di polizia, è stato arrestato mercoledì mattina dagli agenti del commissariato locale durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti hanno incrociato il giovane pusher (A.C., le sue iniziali) in via Vecchia. Si trovava in sella a uno scooter quando ha consegnato un oggetto a una persona ferma a bordo strada ricevendo in cambio di una banconota. Gli agenti sono intervenuti bloccando i due e trovando in possesso dell’acquirente una dose di hashish. Il pusher invece è stato trovato in possesso di 4 involucri della stessa sostanza per un peso complessivo di circa 9 grammi e la somma di 141 euro. Il 19enne, che frequenta abitualmente la zona delle case popolari di via Evangelista Torricelli, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.