I grillini hanno votato e premiato con 708 voti Luigi Napolitano. Sarà lui il candidato del M5S alle suppletive 2020 per il Collegio uninominale di Napoli, Campania – 07 per il Senato. Questa la decisione degli iscritti M5s della Campania che ieri hanno votato in 1974 la loro preferenza su Rousseau.

Oltre a Napolitano, ex compagno universitario di Luigi Di Maio, erano in corsa Mariano Peluso che ha preso 511 voti; Emanuela Ferrante, 205 voti; il rapper Luca «Lucariello» Caiazzo 171 voti; Teresa Esposito, 120 voti; Stefania Palermo, 102 voti; Fabio Montagnaro, 99 voti; Evaristo Cicatiello, 31 voti; Domenico Galardo, 23 voti; Gianpaolo D’Eugenio, 4 voti.

Napolitano sarà il candidato del M5S alle suppletive 2020 per il Collegio uninominale Campania – 07 per il Senato della Repubblica (Napoli – San Carlo dell’Arena), a cui si assegnerà il seggio lasciato vacante dopo la morte del professor Franco Ortolani. Napolitano, 42enne ingegnere, che già si era candidato alle Europee del 2019.