Ha approfittato della notte per piazzare una bomba carta davanti al cancello del suo rivale in amore a Marigliano. Poi il botto nel silenzio della notte che per fortuna non ha provocato nessuna vittima. Così I Carabinieri della stazione di Marigliano hanno arrestato per danneggiamento aggravato un 21enne incensurato del posto.

L’obiettivo del suo attentato intimidatorio è stato un suo rivale in amore con cui si contendeva le attenzioni della stessa ragazza. I carabinieri hanno visionato le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona e sono riusciti a identificare e trovare l’autore del grave atto intimidatorio. Arrestato, il 21enne è stato giudicato con rito direttissimo con l’accusa di danneggiamento aggravato.