Arrivi in lieve ma costante aumento per Ischia e Procida: le capitanerie di porto isolane hanno diffuso i dati relativi all’ultimo fine settimana secondo i quali sull’isola verde sono sbarcate oltre 31.000 persone in tre giorni mentre a Procida gli sbarchi hanno totalizzato 7.163 unità.
Per entrambe le isole la maggioranza degli ospiti arrivati è ripartito entro la domenica: ad Ischia Porto in particolare sono state registrate ben 10.000 persone ripartite nell’ultimo giorno del weekend, la cui gestione ha impegnato oltre la Guardia Costiera anche i volontari della Protezione Civile e del personale delle forze di polizia locali.
Nel frattempo, a proposito di turismo, partirà fra pochissimi giorni il bando della Camera di Commercio di Napoli per sostenere il settore gravemente colpito dalla pandemia.
È quanto fa sapere Ciro Fiola, presidente dell’Ente camerale partenopeo, parlando del Piano straordinario di rilancio delle imprese, per 50 milioni di euro, varato dalla stessa Camera di Commercio.”Parliamo di 9 milioni di euro – ha affermato – è dico ad Agenzie di viaggio e tour operator di prendere questi fondi”.
“Per il territorio – ha spiegato Fiola – significherebbe avere 300mila turisti dal 1 ottobre al 31 dicembre”.
“Il turismo è in ginocchio – ha concluso – basti pensare che oggi non è immaginabile fare una crociera e tornare ai tempi di milioni di passeggeri, con i limiti territoriali imposto dalle paure di sicurezza sanitaria è impossibile oggi fare crociere”.